Top menu

ricetta aprile 2013

PENNE DI FARRO INTEGRALE CON BATTUTA DI MANZO AL COLTELLO, PEPERONI ARROSTITI E SCAGLIE DI SALVA CREMASCO

400gr  penne di farro integrali
300gr  kg polpa di manzo ( noce o controfiletto)
1/2 peperoni gialli
1/2 peperoni rossi
1 mazzetto timo fresco
150gr gr Salva Cremasco
sale grosso
olio extravegine di oliva
sale, pepe,

Nel frattempo che bolle l'acqua salata per cuocere la pasta, prepariamo la tartare tagliando la carne ai a cubetti molto piccoli, e la mettiamo a marinare con olio extravergine, sale e pepe, coperta dalla pellicola, circa un ora in frigorifero. poi prendiamo i peperoni, puliti dai semi e dai filamenti, tagliamo delle falde molto sottili e poi a cubettini. In una padella scaldiamo dell'olio extravergine, buttiamo i peperoni e li facciamo arrostire per circa dieci minuti. In ultimo aggiungiamo le foglioline di timo fresco. Quando la pasta sarà cotta, la scoliamo e la uniamo ai peperoni. A fuoco vivo facciamo saltare in padella, aggiungiamo la battuta di manzo al coltello, e dopo due minuti serviamo con le scaglie di Salva Cremasco

Ricetta di Dicembre

 

 

Ingredienti per 4 persone:

8 fogli di pasta brick (o pasta fillo), 8 fichi secchi, 300 g di Blue Stilton (o Roquefort), 300 ml di Porto rosso, 1 cucchiaino di amido di mais, olio extravergine di oliva qb

Preparazione: Tagliare a tocchetti i fichi secchi, metterli in ammollo nel Porto rosso e lasciare ammorbidire per 3 ore. Terminato il tempo di ammollo dei fichi, scolateli e versate il Porto in un pentolino. Lasciatelo ridurre a fuoco alto per circa 5 minuti e solo ora aggiungete l'amido di mais. Togliere dal fuoco. Tagliate il formaggio a pezzettini ed unitevi i fichi. Prendete un foglio circolare di pasta brick e piegatelo a mezzaluna. Formate un cono e farcitelo con il composto di formaggio e fichi, Ungete il cono con un filo di olio extravergine di oliva e mettete in forno preriscaldato a 190 °C per 5 minuti. Servite caldi con la riduzione di Porto rosso.

Ricetta di luglio

RICETTA LUGLIO

Insalatina di pollo con maionese leggera al curry, sedano e prugne

Per 4 persone

n° 1 petto di pollo, 100 gr di maionese, 100 gr yogurt, 1 cucchiaino di curry, 1 costa di sedano, 3 prugne rosse , insalata, sale e pepe.

Cuocere il petto di pollo a vapore (preferibilmente sottovuoto), farlo raffreddare e tagliarlo a listarelle sottili, unire lo yogurt alla maionese ed aggiungere il cucchiaino di curry. Aggiustera di sale e pepe. Tagliare il sedano, lavato e pulito, sottile. Aggiungere il pollo alla maionese al curry e tagliare a listarelle l'insalata, porvi sopra il pollo condito, il sedano sottile e guarnire con le prugne tagliate a fettine. 

Ricetta di settembre

Ricetta di Settembre

Ingredienti per 4 persone:

1Kg di guancialini (ganasce) di suino, 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 1 L di vino rosso, 2 foglie di alloro, 20 gr di liquirizia purissima, brodo di carne q.b.

Procedimento:

Mettere a marinare 24 ore i guancialini con le verdure a tocchetti, le foglie di alloro e il vino; la carne deve essere completamente coperta. Scolare i guanciali, saparare le verdure e tenere il liquido di marinatura che servirà per la cottura. Prendere una pentola, far soffriggere le verdure e rosolarvi i guancialini, coprire con il liquido di marinatura, aggiustare di sale e cuocere a fuoco lento per 2 ore circa; in caso di necessità aggiungere il brodo. Trascorsa 1 ora e 30 aggiungere la liquirizia tritata finissima. A fine cottura togliere i guancialini e tenerli in caldo; con un frullatore a immersione frullare il fondo di cottura, farlo restringere circa 10 minuti e nappare i guancialini.

Ricetta di maggio

Flan di provolone Valpadana con confettura di zucca e arance e frutta secca

per 4 persone
100gr di provolone saporito, 125gr latte, 50gr burro, 20gr farina, 2 uova, 50gr frutta secca mista

Preparazione

fare fondere in una pentola il burro con la farina, aspettare che prenda un colore nocciola ed aggiungere il latte. Cuocere fino al primo accenno di bollore, quindi togliere dal fuoco e aggiungere il provolone tagliato a pezzettini mescolando sino a fondere completamente il formaggio. Lasciare intiepidire ed aggiungere le uova. Distribuire il composto in piccoli contenitori di alluminio imburrati e cuocere in forno a bagnomaria per 15 minuti a 170°. Terminata la cottura dei flan, capovolgerli su 4 piatti e servire accompagnati dalla confettura di zucca e arance Forma Naturae e frutta secca tritata.

Osteria del Melograno - All rights reserved - 2012